24.08.2019

24.08.2019 Energia: presidente Iohannis, gli USA aspettano legislazione migliore in Romania/ Ambiente: altri 20.000 premi rottamazione in Romania/ Turismo: romeni e bulgari, fanalino di coda nell'UE per prenotazioni vacanze online

Gli Stati Uniti d'America aspettano miglioramenti nella legislazione romena nel campo dell'energia. Lo ha dichiarato il presidente Klaus Iohannis al termine del recente incontro a Washington con il leader della Casa Bianca, Donald Trump. "Questo interessamento è stato portato in discussione, in tono ottimista, però", ha detto Iohannis. "Il presidente Trump e i presenti hanno auspicato miglioramenti in questa legislazione, al fine di rendere la Romania più attraente per gli investitori americani, e sono convinto che queste cose sono fattibili", ha aggiunto il capo dello stato romeno. 

Il programma di rottamazione destinato al rinnovo del parco auto in Romania riceve altri 130 milioni di lei (circa 28 milioni di euro), in grado di coprire quasi 20.000 premi. In questo modo si arriverà a 55.000 premi di rottamazione concessi nel 2019, un record nei 16 anni del programma in Romania, secondo quanto annunciato dall'Amministrazione del Fondo Ambiente di Bucarest. 

I romeni e i bulgari sono il fanalino di coda nell'UE quando si tratta di prenotare online le vacanze. Per quanto riguarda la Romania, nel 2017, solo il 18% degli utenti Internet ha prenotato le ferie online, seguita solo dalla Bulgaria col 17%. Al polo opposto si trovano il Lussemburgo (73%), la Finlandia (65%) e la Germania (64%). La media comunitaria è indicata al 50%. I dati dell'Eurostat rilevano, inoltre, che la prenotazione online dell'alloggio o dei viaggi è più usuale tra gli utenti in età compresa tra i 25 e i 34 anni (55%), e meno diffusa tra quelli in età tra i 16 e i 24 anni (41%).  


www.rri.ro
Publicat: 2019-08-24 14:50:00
Vizualizari: 204
TiparesteTipareste