Festival George Enescu 2019: l'agenda del 4 settembre

festival george enescu 2019: l'agenda del 4 settembre L'edizione 2019 del Festival Internazionale "George Enescu" è continuata il 3 settembre con un nuovo concerto della London Symphony Orchestra, diretta dal maestro Gianandrea Noseda.

L'edizione 2019 del Festival Internazionale "George Enescu" è continuata il 3 settembre con un nuovo concerto della London Symphony Orchestra, diretta dal maestro Gianandrea Noseda alla Sala Grande del Palazzo di Bucarest: "The Hidden Place" per soprano e orchestra di Iain Bell, "Quattro interludi marini" e "Passacaglia" dell'opera "Peter Grimes" di Benjamin Britten, la final scene dell'opera "Capriccio" di Richard Strauss e il poema "Vox Maris", un lavoro vocale-simfonico di Enescu, con la partecipazione del Coro Accademico di Radio Romania e del soprano Diana Damrau. L'agenda del 3 settembre ha invitato il pubblico anche ad un concerto che l'Orchestra Nazionale della Radiodiffusione Polacca, diretta dal famoso Lawrence Foster, ha tenuto all'Auditorium di Bucarest, accanto al pianista Szymon Nehring, con Concerto n.1 in mi minore di Frédéric Chopin, il lavoro "Solstice" per orchestra del compositore contemporaneao romeno Adrian Pop e il Concerto per orchestra di Witold Lutoslawski. 

Il 4 settembre, l'Orchestra della Radiodiffusione Polacca, con la collaborazione di due notevoli artisti romeni - il direttore d'orchestra Cristian Mandeal e il solista Daniel Petrică Ciobanu, premiato al Concorso Internazionale di Pianoforte "Arthur Rubinstein" di Tel Aviv - propongono il Concerto n.3 in Do maggiore per pianoforte di Sergei Prokofiev, e una performance multimediale con "Il Castello di Barbablù" di Bela Bartok, che avrà come protagonisti il noto mezzosoprano scozzese Allison Cook e il gettonato basso baritono australiano Derek Welton. 

Il 4 settembre segna anche il primo concerto dell'Orchestra della Radiodiffusione di Berlino al Festival Enescu. Sotto la bacchetta del maestro Vladimir Jurowski, direttore artistico del Festival, il pubblico seguirà "La donna senz'ombra" di Richard Strauss in versione concertistica, con la partecipazione del Coro della Radiodiffusione di Berlino e del Coro delle Voci Bianche di Radio Romania. Tra i solisti della serata - i tenori Torsten Kerl e Michael Pflumm, i soprani Anne Schwanewilms, Nadezhda Culitskaya e Sophie Klussmann, il mezzosoprano Komlosi Ildiko, il baritono Nikolay Didenko, l'altista Karolina Gumos e il basso baritono Thomas Mayer. 


www.rri.ro
Publicat: 2019-09-04 14:40:00
Vizualizari: 243
TiparesteTipareste