La Giornata della Lingua Romena celebrata alla Libreria Bocca di Milano

la giornata della lingua romena celebrata alla libreria bocca di milano E' con un incontro letterario ospitato dalla prestigiosa libreria Bocca di Milano che Rediviva Edizioni celebra il 31 agosto la Giornata della Lingua Romena.

E' con un incontro letterario ospitato dalla prestigiosa libreria Bocca di Milano che Rediviva Edizioni celebra il 31 agosto la Giornata della Lingua Romena. Un evento che, per la prima editrice romena fondata in Italia nel 2012 e per il Centro Culturale Italo-Romeno del capoluogo lombardo, segna anche la ripresa graduale degli appuntamenti "dal vivo" dopo la pandemia, nel rispetto di tutte le norme di sicurezza sanitaria. L'evento che avrà inizio il 31 agosto, dalle ore 15.00, presso la Galleria Vittorio Emanuele II, è organizzato dal Centro Culturale Italo-Romeno di Milano in collaborazione con la Libreria Bocca, nella serie dei Tavoli d'arte in Galleria. 

 "La lingua materna è la lingua in cui pensiamo, parliamo e amiamo, e rappresenta il patrimonio culturale da custodire e da far conoscere, anche nel contesto di una integrazione, aperta al dialogo", sottolinea il Centro Culturale Italo-Romeno di Milano nel comunicato dedicato a questa celebrazione, ricordando che il grande poeta Nichita Stănescu era convinto che "la mia patria è la lingua romena". 

Rediviva Edizioni invita il pubblico a scoprire nel corso di questo incontro letterario alcune pubblicazioni recenti. Il primo è "Romania. Un viaggio nella memoria. 1957-1967 un decennio difficile. Paesaggi e figure", pubblicato presso la Collana Quaderni Romeni, in cui l'autrice Ida Garzonio, che ha studiato la lingua, la letteratura e la civiltà romena all'Università degli Studi di Milano, racconta la sua relazione con la Romania, dove arrivò per la prima volta nel 1957, grazie a una borsa di studio. 

La poesia romena sarà rappresentata dal volume "Inflorescenze. Poeti romeni in Italia. Antologia di poesia contemporanea", a cura di Florentina Niță. I poeti che hanno aderito all'iniziativa sono residenti in varie regioni dell'Italia, dal Piemonte, Lombardia, Liguria, fino a Roma e Bari: Crina Popescu, Mărioara Vișan, Alexandra Firiță, Tincuța Borsan, Rodi Vinau, Florentina Niță, Silvia Rîșnoveanu, Lidia Popa, Ana Maria Patrașcu, Gherghina Tofan, Angelica Prelipcean, Olimpia Danci, Vasile Hatoș, Maria Cristina Pleșcan, Loredana Pastia, Gheorghe Sănduleac.

All'evento ospitato dalla Libreria Bocca interverranno Ida Garzonio, Florentina Niță, Silvia Storti e Violeta Popescu. La Giornata della Lingua Romena rappresenta un'opportunità di apprezzare il patrimonio linguistico e culturale sia per i romeni che per coloro che la conoscono, imparano o parlano, ha spiegato a Radio Romania Internazionale la prof.ssa Violeta Popescu, la responsabile del Centro Culturale Italo-Romeno di Milano e di Rediviva Edizioni, anticipando l'incontro del 31 agosto. 
 

RadioRomaniaInternational · La Giornata Lingua Romena celebrata alla Libreria Bocca di Milano

www.rri.ro
Publicat: 2020-08-28 12:20:00
Vizualizari: 419
TiparesteTipareste