Speciale WRD 2018: Radio Romania, partner essenziale nei Balcani

speciale wrd 2018: radio romania, partner essenziale nei balcani Nell'attuale contesto di enorme mutamento di tecnologie, la radio รจ un mezzo che resiste e si sviluppa. Lo dichiara in un'intervista a Radio Romania, Claudio Cappon, Segretario Generale della COPEAM.

Nell'attuale contesto di enorme mutamento di tecnologie, la radio è un mezzo che resiste e si sviluppa. Lo dichiara in un'intervista a Radio Romania, Claudio Cappon, Segretario Generale della COPEAM - la Conferenza Permanente dell'Audiovisivo Mediterraneo, in occasione della Giornata Mondiale della Radio, celebrata il 13 febbraio. 

Claudio Cappon ha fatto riferimento anche al ruolo fondamentale svolto dal servizio pubblico di Bucarest nel paesaggio mediatico dell'area balcanica.

L'UNESCO ha proclamato il 13 febbraio come Giornata Mondiale della Radio, per celebrare questo mezzo di comunicazione e rafforzare la cooperazione internazionale tra le varie emittenti. 
 

 


www.rri.ro
Publicat: 2018-02-13 08:00:00
Vizualizari: 1008
TiparesteTipareste