Ascolta RRI in diretta!

Ascolta Radio Romania Internazionale dal vivo

Fenomeni meteorologici estremi in Romania

Dopo un mese di maggio dominato da sbalzi termici, con periodi abbastanza freddi, l'estate è partita in quarta con temporali e temperature che hanno superato i 30 gradi centigradi in gran parte della Romania.

Foto: pixabay.com
Foto: pixabay.com

, 05.06.2024, 10:45

All’inizio della settimana, diverse zone della Romania sono state interessate da allerte codice rosso di forti temporali. Le grandi quantità d’acqua cadute in un breve periodo di tempo, il forte vento e la grandine hanno causato ingenti danni. La popolazione ha chiesto aiuto tramite chiamate al numero unico di emergenza 112, soprattutto nel centro del paese. Nella provincia di Alba, il maltempo ha causato inondazioni, ha lasciato migliaia di persone senza elettricità e il traffico ferroviario sulla tratta Braşov-Sighişoara è stato bloccato per diverse ore, dopo che un abete è caduto sui binari. I tetti di decine di case sono stati colpiti dalle tempeste e parecchie abitazioni sono state allagate. A Odorheiu Secuiesc, sono stati abbattuti centinaia di alberi, danneggiando case e automobili, per i quali la gente ha già iniziato a chiedere risarcimenti.

La direttrice dell’Amministrazione Nazionale di Meteorologia, Elena Mateescu, ha spiegato che questi fenomeni sono favoriti dalle temperature molto elevate che si sono registrate negli ultimi giorni, quando è già stata raggiunta la soglia della canicola, con un aumento del disagio termico. “È un inizio d’estate in cui sicuramente parleremo spesso di questi tipi di fenomeni, soprattutto a giugno, per tradizione il mese con la più ricca quantità di precipitazioni dell’estate e dell’anno. È bene che piova. Certo, quando si parla di temporali e grandine, purtroppo sono sfavorevoli, ma le precipitazioni di questo periodo dovrebbero compensare il bisogno d’acqua, perché parliamo di zone estese, soprattutto nella metà orientale del Paese, che è colpita, in questo momento, da una forte ed estrema siccità pedologica. Il fine settimana porterà di nuovo temperature in aumento fino ai 35-36 gradi e i dati mostrano una probabilità abbastanza alta che l’inizio della prossima settimana riporti valori di 35-36, soprattutto mercoledì. Le stime aggiornate per il mese di giugno indicano un’elevata probabilità che ogni settimana sia caratterizzata da temperature, in media, più elevate del solito”, ha spiegato Elena Mateescu.

E’ canicola in questi giorni e il disagio termico è in aumento, tanto che l’indice temperatura-umidità raggiunge la soglia critica di 80 unità. Inoltre, le temperature saranno più alte del normale per tutto il mese di giugno. Anche le notti saranno caratterizzate da valori in aumento, e ci avviciniamo già ad una notte tropicale con 20 gradi centigradi, ma allo stesso tempo si manifesteranno locali ed accentuati fenomeni di instabilità atmosferica. Si annunciano periodi nuvolosi, rovesci torrenziali, scariche elettriche frequenti, intensificazione del vento, con raffiche di 60-80 km/h in generale, temporali e grandine. Secondo i meteorologi, nei prossimi giorni le temperature massime potrebbero superare i 37 gradi centigradi.

Charles Michel, Ursula von der Leyen e Kaja Kallas (foto: ©European Union, 2024 / Photographer: Dati Bendo)
Attualità venerdì, 28 Giugno 2024

UE, i futuri vertici istituzionali

Riuniti per la seconda volta dopo le elezioni europee svoltesi all’inizio del mese, i leader europei hanno stabilito chi occuperà le posizioni...

UE, i futuri vertici istituzionali
Mark Rutte e Jens Stoltenberg (foto: nato.int)
Attualità giovedì, 27 Giugno 2024

Nuovo capo per la NATO

Il primo ministro olandese Mark Rutte sarà il 14° segretario generale dell’Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico. Succederà a Jens...

Nuovo capo per la NATO
Foto: AEP
Attualità mercoledì, 26 Giugno 2024

Quando si terranno le elezioni presidenziali?

In Romania, il 2024 è “l’anno di tutte le elezioni”. Dopo le europee e amministrative svoltesi il 9 giugno, la coalizione di governo si è...

Quando si terranno le elezioni presidenziali?
La Giornata Universale della Ie / Foto: Agerpres
Attualità martedì, 25 Giugno 2024

La giornata della ie

Il 24 giugno in Romania si celebra la Giornata della Ie – detta cămaşa cu altiţă – la camicetta con grandi e colorati ricami fatti a...

La giornata della ie
Attualità venerdì, 21 Giugno 2024

Gli investitori stranieri scommettono sulla Romania

Secondo uno studio condotto dalla società di consulenza finanziaria e audit Ernst & Young, il 67% degli investitori in Romania prevede un...

Gli investitori stranieri scommettono sulla Romania
Attualità giovedì, 20 Giugno 2024

Come ci proteggiamo dagli attacchi informatici?

I rischi legati alla sicurezza cibernetica sono sempre più accentuati e le tecnologie emergenti sono elementi che non fanno altro che aumentare...

Come ci proteggiamo dagli attacchi informatici?
Attualità mercoledì, 19 Giugno 2024

I rappresentanti della Romania nel Parlamento Europeo

Dopo più di una settimana di incertezze, la Gazzetta Ufficiale ha pubblicato il verbale relativo alla centralizzazione dei voti e...

I rappresentanti della Romania nel Parlamento Europeo
Attualità martedì, 18 Giugno 2024

Negoziati su incarichi dirigenziali nell’UE

In una riunione informale all’inizio di questa settimana, per la prima volta dopo le elezioni europee del 6-9 giugno, i capi di stato e di...

Negoziati su incarichi dirigenziali nell’UE

Partenariati

Muzeul Național al Țăranului Român Muzeul Național al Țăranului Român
Liga Studentilor Romani din Strainatate - LSRS Liga Studentilor Romani din Strainatate - LSRS
Modernism | The Leading Romanian Art Magazine Online Modernism | The Leading Romanian Art Magazine Online
Institului European din România Institului European din România
Institutul Francez din România – Bucureşti Institutul Francez din România – Bucureşti
Muzeul Național de Artă al României Muzeul Național de Artă al României
Le petit Journal Le petit Journal
Radio Prague International Radio Prague International
Muzeul Național de Istorie a României Muzeul Național de Istorie a României
ARCUB ARCUB
Radio Canada International Radio Canada International
Muzeul Național al Satului „Dimitrie Gusti” Muzeul Național al Satului „Dimitrie Gusti”
SWI swissinfo.ch SWI swissinfo.ch
UBB Radio ONLINE UBB Radio ONLINE
Strona główna - English Section - polskieradio.pl Strona główna - English Section - polskieradio.pl
creart - Centrul de Creație Artă și Tradiție al Municipiului Bucuresti creart - Centrul de Creație Artă și Tradiție al Municipiului Bucuresti
italradio italradio
Institutul Confucius Institutul Confucius
BUCPRESS - știri din Cernăuți BUCPRESS - știri din Cernăuți

Affiliazioni

Euranet Plus Euranet Plus
AIB | the trade association for international broadcasters AIB | the trade association for international broadcasters
Digital Radio Mondiale Digital Radio Mondiale
News and current affairs from Germany and around the world News and current affairs from Germany and around the world
Comunità radiotelevisiva italofona Comunità radiotelevisiva italofona

Provider

RADIOCOM RADIOCOM
Zeno Media - The Everything Audio Company Zeno Media - The Everything Audio Company