Ascolta RRI in diretta!

Ascolta Radio Romania Internazionale dal vivo

Rabla Plus, bilancio da record

Le autorità romene stanno cercando di rinfrescare il parco auto del Paese.

foto: pixabay.com
foto: pixabay.com

, 20.03.2024, 10:48

Ancora povera rispetto ad altri stati membri dell’Unione Europea, la Romania ha un parco auto dominato, statisticamente, da macchine vecchie e inquinanti, molte di seconda mano, portate dall’Occidente. Da molti anni le autorità cercano di migliorare la situazione attraverso il cosiddetto programma di rottamazione Rabla, attraverso il quale i conducenti sono incoraggiati, con vari premi, a rinunciare alle loro vecchie auto e ad acquistarne di nuove che rispettino gli standard ecologici. È incoraggiante che, ad esempio, il livello degli acquisti di veicoli elettrici sia stato in costante aumento. Da 39 unità nel 2016 ad oltre 2.400 del 2020, più di 10.000 nel 2021, e oltre 11.000 nel 2023. In tutti questi anni, dicono le autorità, sono state finanziate più di 38.000 auto puramente elettriche.

A Bucarest, il Ministero dell’Ambiente ha lanciato ieri il programma Rabla Plus 2024, che stanzia un miliardo di lei (l’equivalente di circa 200 milioni di euro), una cifra record, per le auto elettriche e ibride plug-in. Secondo i dati analizzati dalla stampa economica, i fondi stanziati sia per le persone giuridiche che per le istituzioni statali si sono esauriti in meno di due ore dal lancio del programma. Quest’anno, il programma Rabla è stato inaugurato dal ministro dell’Ambiente, Mircea Fechet, presso lo stabilimento Ford Otosan di Craiova (sud), il primo produttore di veicoli elettrici in Romania.

“Questo bilancio-record di un miliardo di lei si correla molto bene con un altro elemento di novità, altrettanto importante, vale a dire il fatto che qui, in Romania, nello stabilimento Ford, a breve verrà prodotta la prima auto elettrica. È una notizia straordinaria per la qualità dell’aria in Romania ed è una notizia straordinaria, ne sono convinto, per l’economia romena in generale”, ha dichiarato Mircea Fechet. Sono convinto, aggiunge il ministro, che uno dei motivi principali per cui i romeni hanno scelto di acquistare un’auto elettrica sia stato anche il fatto che lo Stato ha concesso dei premi.

L’azienda turca è un investitore strategico nella regione, e una delle sue fabbriche più verdi è quella di Craiova, afferma, da parte sua, il presidente della Ford Otosan Romania, Mujdat Tiryaki. Secondo le statistiche fornite dal produttore, ogni 61 secondi un’auto esce dai cancelli dello stabilimento di Craiova, dove ogni giorno vengono prodotti più di 1.000 motori. Sempre a Craiova, il presidente dell’Amministrazione del Fondo per l’Ambiente, Laurenţiu Neculaescu, ha ricordato che il programma Rabla Classic ha compiuto 20 anni. Durante questo periodo, il Ministero dell’Ambiente è riuscito a togliere dalla circolazione oltre un milione di veicoli vecchi e inquinanti e sono state acquistate oltre 700.000 auto nuove.

Charles Michel, Ursula von der Leyen e Kaja Kallas (foto: ©European Union, 2024 / Photographer: Dati Bendo)
Attualità venerdì, 28 Giugno 2024

UE, i futuri vertici istituzionali

Riuniti per la seconda volta dopo le elezioni europee svoltesi all’inizio del mese, i leader europei hanno stabilito chi occuperà le posizioni...

UE, i futuri vertici istituzionali
Mark Rutte e Jens Stoltenberg (foto: nato.int)
Attualità giovedì, 27 Giugno 2024

Nuovo capo per la NATO

Il primo ministro olandese Mark Rutte sarà il 14° segretario generale dell’Organizzazione del Trattato del Nord Atlantico. Succederà a Jens...

Nuovo capo per la NATO
Foto: AEP
Attualità mercoledì, 26 Giugno 2024

Quando si terranno le elezioni presidenziali?

In Romania, il 2024 è “l’anno di tutte le elezioni”. Dopo le europee e amministrative svoltesi il 9 giugno, la coalizione di governo si è...

Quando si terranno le elezioni presidenziali?
La Giornata Universale della Ie / Foto: Agerpres
Attualità martedì, 25 Giugno 2024

La giornata della ie

Il 24 giugno in Romania si celebra la Giornata della Ie – detta cămaşa cu altiţă – la camicetta con grandi e colorati ricami fatti a...

La giornata della ie
Attualità venerdì, 21 Giugno 2024

Gli investitori stranieri scommettono sulla Romania

Secondo uno studio condotto dalla società di consulenza finanziaria e audit Ernst & Young, il 67% degli investitori in Romania prevede un...

Gli investitori stranieri scommettono sulla Romania
Attualità giovedì, 20 Giugno 2024

Come ci proteggiamo dagli attacchi informatici?

I rischi legati alla sicurezza cibernetica sono sempre più accentuati e le tecnologie emergenti sono elementi che non fanno altro che aumentare...

Come ci proteggiamo dagli attacchi informatici?
Attualità mercoledì, 19 Giugno 2024

I rappresentanti della Romania nel Parlamento Europeo

Dopo più di una settimana di incertezze, la Gazzetta Ufficiale ha pubblicato il verbale relativo alla centralizzazione dei voti e...

I rappresentanti della Romania nel Parlamento Europeo
Attualità martedì, 18 Giugno 2024

Negoziati su incarichi dirigenziali nell’UE

In una riunione informale all’inizio di questa settimana, per la prima volta dopo le elezioni europee del 6-9 giugno, i capi di stato e di...

Negoziati su incarichi dirigenziali nell’UE

Partenariati

Muzeul Național al Țăranului Român Muzeul Național al Țăranului Român
Liga Studentilor Romani din Strainatate - LSRS Liga Studentilor Romani din Strainatate - LSRS
Modernism | The Leading Romanian Art Magazine Online Modernism | The Leading Romanian Art Magazine Online
Institului European din România Institului European din România
Institutul Francez din România – Bucureşti Institutul Francez din România – Bucureşti
Muzeul Național de Artă al României Muzeul Național de Artă al României
Le petit Journal Le petit Journal
Radio Prague International Radio Prague International
Muzeul Național de Istorie a României Muzeul Național de Istorie a României
ARCUB ARCUB
Radio Canada International Radio Canada International
Muzeul Național al Satului „Dimitrie Gusti” Muzeul Național al Satului „Dimitrie Gusti”
SWI swissinfo.ch SWI swissinfo.ch
UBB Radio ONLINE UBB Radio ONLINE
Strona główna - English Section - polskieradio.pl Strona główna - English Section - polskieradio.pl
creart - Centrul de Creație Artă și Tradiție al Municipiului Bucuresti creart - Centrul de Creație Artă și Tradiție al Municipiului Bucuresti
italradio italradio
Institutul Confucius Institutul Confucius
BUCPRESS - știri din Cernăuți BUCPRESS - știri din Cernăuți

Affiliazioni

Euranet Plus Euranet Plus
AIB | the trade association for international broadcasters AIB | the trade association for international broadcasters
Digital Radio Mondiale Digital Radio Mondiale
News and current affairs from Germany and around the world News and current affairs from Germany and around the world
Comunità radiotelevisiva italofona Comunità radiotelevisiva italofona

Provider

RADIOCOM RADIOCOM
Zeno Media - The Everything Audio Company Zeno Media - The Everything Audio Company