Ascolta RRI in diretta!

Ascolta Radio Romania Internazionale dal vivo

14.05.2024

Romania-Israele: Giornata della Solidarietà e dell'Amicizia tra i due paesi/ UE: il ministro delle Finanze romeno, Marcel Boloş, alla riunione ECOFIN di Bruxelles

14.05.2024
14.05.2024

, 14.05.2024, 17:05

Romania-Israele – A Bucarest, la Camera dei Deputati e il Senato hanno celebrato, attraverso una seduta solenne, la Giornata della Solidarietà e dell’Amicizia tra la Romania e lo Stato di Israele. Sosteniamo il diritto fondamentale di Israele all’esistenza, alla difesa e alla protezione dei suoi cittadini, ha dichiarato il presidente del Senato, Nicolae Ciucă. La Romania si è sempre trovata accanto al popolo israeliano, ha affermato, dal canto suo, il primo ministro Marcel Ciolacu. La solidarietà del Parlamento romeno è stata salutata dal primo ministro Benjamin Netanyahu in un videomessaggio. “Grazie per il vostro sostegno allo Stato di Israele nel terribile giorno del 7 ottobre, per la solidarietà dopo il massacro e per la celebrazione dell’indipendenza. Accolgo con favore la vostra amicizia”, ​​ha sottolineato il premier israeliano.

 

Droga – Una legge che inasprisce le sanzioni in materia di lotta al traffico e al consumo illecito di stupefacenti ha ottenuto il via libera della Camera dei Deputati di Bucarest. Il documento vieta inoltre il rinvio della pena detentiva nel caso di conducenti condannati per aver provocato incidenti mortali sotto l’effetto di bevande alcoliche o di sostanze psicoattive, che rischiano condanne tra i 15 e i 25 anni. La normativa prevede che le persone trovate con sostanze proibite non saranno più multate, ma verranno condannate a pene detentive. I romeni che guidano sotto l-effetto di alcol o droga possono rimanere senza patente per un periodo di dieci anni. I deputati hanno inoltre adottato l’aggiornamento dell’elenco della droga ad alto rischio, includendo sei nuove sostanze ottenute mediante procedimento sintetico.

 

Traffico di persone – La Romania ha lanciato una Strategia per combattere il traffico di persone, dato che centinaia di romeni, la metà dei quali bambini o giovani, vengono identificati ogni anno come vittime di questo fenomeno. Secondo il Ministero dell’Interno, la strategia contro il traffico di persone poggia su quattro pilastri: prevenzione, punizione, protezione e partenariato. Le autorità affermano che le modalità di intervento sono state individuate, che esistono già partenariati e che saranno stanziate le risorse necessarie per contrastare il fenomeno.

 

Inflazione – In Romania, il tasso d’inflazione annuo è sceso ad aprile al  5,9%, dal 6,61%  rilevato a marzo, con i prezzi per i beni alimentari in aumento del 2,07%, per i generi non alimentari del 7,17% e dei servizi del 10,05%. D’altra parte, la Banca Centrale ha rivisto al ribasso, fino al 4,7%, la previsione relativa al tasso d’inflazione per la fine di quest’anno, dal 4,8% stimato lo scorso novembre, anticipando un valore del 3,5% per la fine del 2025.

 

Internet – Nel 2023, in Romania sono aumentate le velocità medie di download e upload per Internet fisso e cellulare. Gli utenti hanno registrato lo scorso anno una velocità media di download di 587 Mbps per Internet via cavo fisso, in aumento di circa il 10% rispetto al 2022, e una velocità media di upload di 548 Mbps, in aumento del 20%. Si registra un aumento significativo anche delle velocità medie di trasferimento nelle reti WiFi fisse, da 135 Mbps nel 2022 a 156 Mbps nel 2023 per il download, e da 111 Mbps a 126 Mbps per l’upload. Anche per quanto riguarda l’internet cellulare è stata registrata una velocità media di download di 39 Mbps, leggermente migliorata, e una velocità media di upload di 12 Mbps.

 

Cannes – Inizia la 77/a edizione del Festival di Cannes, tra voci su accuse esplosive di #MeToo, nonchè di un possibile sciopero dei lavoratori del festival che potrebbe interrompere l’evento. Tra i film più attesi figurano le produzioni  “Megalopolis” del regista Francis Ford Coppola, oppure “Kinds of Kindness”, con Emma Stone. Al festival sono stati selezionati anche due film romeni: il lungometraggio “Three Miles till the End of the World”, con la regia di Emanuel Pârvu, e il documentario “Nasty” di Tudor Giurgiu, dedicato al tennista romeno Ilie Năstase.

14.06.2024
Topnews venerdì, 14 Giugno 2024

14.06.2024

Sistemi antimissile – Da oggi, le forze aeree romene dispongono di due sistemi antimissile Patriot operativi, dopo che il primo è entrato in...

14.06.2024
13.06.2024 (aggiornamento)
Topnews giovedì, 13 Giugno 2024

13.06.2024 (aggiornamento)

Elezioni amministrative – In Romania, l’Ufficio elettorale centrale ha pubblicato i dati definitivi dopo il voto nei 915 seggi allestiti...

13.06.2024 (aggiornamento)
13.06.2024
Topnews giovedì, 13 Giugno 2024

13.06.2024

Elezioni amministrative – Il processo di centralizzazione e verifica dei voti in tutte le province della Romania e nella capitale Bucarest...

13.06.2024
12.06.2024
Topnews mercoledì, 12 Giugno 2024

12.06.2024

Elezioni – Secondo i dati parziali presentati dall’Ufficio Elettorale Centrale, l’Alleanza PSD-PNL (al governo) ha ottenuto quasi il...

12.06.2024
Topnews martedì, 11 Giugno 2024

11.06.2024

Elezioni – L’Alleanza Destra Unita ha ottenuto oltre il 27% dei voti alle elezioni svoltesi domenica per il Consiglio Generale di...

11.06.2024
Topnews lunedì, 10 Giugno 2024

10.06.2024

Elezioni – Dopo le elezioni amministrative ed europee svoltesi ieri, il sindaco generale di Bucarest in carica, l’indipendente Nicuşor Dan,...

10.06.2024
Topnews domenica, 09 Giugno 2024

Romania, exit poll europee e amministrative (aggiornamento)

In Romania si sono svolte oggi elezioni europee e amministrative. Secondo gli exit poll Curs – Avangarde validi alla chiusura delle urne, i due...

Romania, exit poll europee e amministrative (aggiornamento)
Topnews domenica, 09 Giugno 2024

Elezioni: exit poll Romania, alleanza governativa PSD-PNL stravince europee con il 54%

In Romania si sono svolte oggi elezioni europee e amministrative. Secondo i primi exit poll Curs – Avangarde presentati dopo la chiusura delle...

Elezioni: exit poll Romania, alleanza governativa PSD-PNL stravince europee con il 54%

Partenariati

Muzeul Național al Țăranului Român Muzeul Național al Țăranului Român
Liga Studentilor Romani din Strainatate - LSRS Liga Studentilor Romani din Strainatate - LSRS
Modernism | The Leading Romanian Art Magazine Online Modernism | The Leading Romanian Art Magazine Online
Institului European din România Institului European din România
Institutul Francez din România – Bucureşti Institutul Francez din România – Bucureşti
Muzeul Național de Artă al României Muzeul Național de Artă al României
Le petit Journal Le petit Journal
Radio Prague International Radio Prague International
Muzeul Național de Istorie a României Muzeul Național de Istorie a României
ARCUB ARCUB
Radio Canada International Radio Canada International
Muzeul Național al Satului „Dimitrie Gusti” Muzeul Național al Satului „Dimitrie Gusti”
SWI swissinfo.ch SWI swissinfo.ch
UBB Radio ONLINE UBB Radio ONLINE
Strona główna - English Section - polskieradio.pl Strona główna - English Section - polskieradio.pl
creart - Centrul de Creație Artă și Tradiție al Municipiului Bucuresti creart - Centrul de Creație Artă și Tradiție al Municipiului Bucuresti
italradio italradio
Institutul Confucius Institutul Confucius
BUCPRESS - știri din Cernăuți BUCPRESS - știri din Cernăuți

Affiliazioni

Euranet Plus Euranet Plus
AIB | the trade association for international broadcasters AIB | the trade association for international broadcasters
Digital Radio Mondiale Digital Radio Mondiale
News and current affairs from Germany and around the world News and current affairs from Germany and around the world
Comunità radiotelevisiva italofona Comunità radiotelevisiva italofona

Provider

RADIOCOM RADIOCOM
Zeno Media - The Everything Audio Company Zeno Media - The Everything Audio Company