Ascolta RRI in diretta!

Ascolta Radio Romania Internazionale dal vivo

25.06.2024

Elezioni: decisione su data presidenziali, rinviata dalla coalizione PSD-PNL/ UE: quasi 1,1 miliardi di euro alla Romania per progetti di ammodernamento del sistema energetico

25.06.2024
25.06.2024

25.06.2024, 17:12

Elezioni – In Romania, la coalizione al governo PSD-PNL ha rinviato una decisione relativa alla data delle elezioni presidenziali. Per il primo turno vengono prese in considerazione due date: il 15 e il 29 settembre. Il Governo ha tempo fino all’inizio del mese prossimo per adottare l’ordinanza d’urgenza sul calendario delle elezioni presidenziali, nel caso in cui si terranno a settembre. I liberali, però, insistono sull’organizzazione delle presidenziali alla fine dell’anno, anche se inizialmente avevano concordato per il mese di settembre, affermando che le elezioni organizzate in autunno disturberebbero l’inizio del nuovo anno scolastico e che lo svolgimento della campagna elettorale si sovrapporrebbe al periodo delle vacanze estive. Dal canto loro, i socialdemocratici escludono la modifica della data delle elezioni. D’altra parte, i due partiti devono ancora decidere se avranno un candidato comune. Il 9 giugno, PSD e PNL si sono presentati su liste comuni per le europee, ma con i propri candidati per le amministrative.

 

Fondi europei – La Romania ha ricevuto questa settimana quasi 1,1 miliardi di euro dall’Unione Europea per progetti di ammodernamento dei sistemi energetici, soprattutto nel settore della produzione da fonti rinnovabili. Secondo un comunicato dell’Esecutivo comunitario, altri nove Stati membri hanno ricevuto fondi complessivi per un valore di 3 miliardi di euro, destinati a 39 programmi. Dopo la Romania, che ha ricevuto la somma più alta, seguono la Repubblica Ceca, con oltre oltre 835 milioni, e la Polonia con 700 milioni.

 

Esami – In Romania, i laureati delle scuole superiori hanno sostenuto un nuovo test dell’esame di Maturità – la valutazione delle competenze linguistiche in una lingua veicolare. Le prove scritte, invece, si svolgeranno la prossima settimana: lunedì – quella di lingua e letteratura romena, martedì – la prova obbligatoria del profilo, giovedì – la prova a scelta del profilo, mentre venerdì prossimo l’esame di lingua e letteratura materna. I primi voti delle prove scritte saranno annunciati l’8 luglio. D’altra parrte, è iniziata anche la Valutazione Nazionale, con l’esame di lingua e letteratura romena, mentre giovedì quello di matematica. Venerdì si terrà il test di lingua e letteratura materna. La media dei voti ottenuti alla Valutazione Nazionale conta per l’ammissione al liceo.

 

CAE – Il capo della diplomazia, Luminiţa Odobescu, ha rappresentato la Romania alla riunione dei ministri degli Esteri dei Paesi membri dell’Unione Europea. La ministra ha sottolineato l’importanza dell’intensificazione del  sostegno militare fornito all’Ucraina menzionando, nel contesto, anche la decisione del Consiglio Supremo di Difesa di Romania di trasferire un sistema di difesa Patriot all’Ucraina. Nel contempo, il capo della diplomazia di Bucarest ha sottolineato l’importanza degli impegni di sicurezza  UE-Ucraina.

 

Forum – Il ministro degli Interni romeno, Cătălin Predoiu, partecipa alla Conferenza ministeriale del Forum di Salisburgo, in corso a Laxenburg, in Austria. Secondo un comunicato del Ministero degli Interni, l’evento riunisce i rappresentanti degli stati membri del Forum di Salisburgo per discussioni relative alle sfide nel campo della sicurezza e della migrazione. Sul tavolo anche le sfide per l’Unione europea nel campo della sicurezza e della migrazione per il periodo 2024-2029, le sfide nel campo della sicurezza sul Danubio nel contesto della digitalizzazione, nonché la migrazione e  il  traffico di migranti.

 

UE – La Repubblica di Moldova (stato a maggioranza romenofona) e l’Ucraina hanno avviato ufficialmente i negoziati di adesione all’Unione Europea. La presidente della Commissione, Ursula von der Leyen, ha sottolineato che sarà un “percorso difficile”, che offre invece “enormi opportunità”. “Insieme possiamo costruire un’Europa più grande, più dinamica e orientata verso il futuro”, ha detto Ursula von der Leyen. Le prime discussioni si svolgono in Lussemburgo e, durante l’intero processo, Chisinau e Kiev dovranno adeguare la propria legislazione nazionale ai provvedimenti dell’UE. Secondo il corrispondente di Radio Romania a Bruxelles, dal momento in cui hanno ottenuto lo status di candidato, i due stati hanno già operato numerose modifiche in settori chiave, confermando in questo modo la loro volontà di avvicinarsi alla legislazione dell’Unione Europea. A partire da queste conferenze intergovernative, i percorsi di adesione dei due paesi verranno valutati separatamente, a seconda della velocità con vengono applicate le riforme. Secondo gli analisti, questo può rappresentare un vantaggio per la Moldova, che, dal punto di vista della Commissione Europea, ha ottenuto finora risultati migliori dell’Ucraina.

 

Euro 2024 – Domani, a Francoforte la nazionale romena di calcio conclude gli incontri di qualificazione del Gruppo E di Euro 2024  contro la Slovacchia. Nello stesso girone si giocherà anche la partita Belgio-Ucraina. Tutte e quattro le squadre hanno accumulato finora tre punti. La Romania resta leader della classifica grazie alla differenza reti, un pareggio garantendo, praticamente, la qualificazione agli ottavi.

 

 

20.07.2024 (aggiornamento)
Topnews sabato, 20 Luglio 2024

20.07.2024 (aggiornamento)

Giornata dell’Aviazione e delle Forze Aeree Romene – Il 20 luglio si celebra la Giornata dell’Aviazione e delle Forze Aeree Romene,...

20.07.2024 (aggiornamento)
20.07.2024
Topnews sabato, 20 Luglio 2024

20.07.2024

Giornata dell’Aviazione e delle Forze Aeree Romene – Il 20 luglio si celebra la Giornata dell’Aviazione e delle Forze Aeree Romene,...

20.07.2024
19.07.2024 (aggiornamento)
Topnews venerdì, 19 Luglio 2024

19.07.2024 (aggiornamento)

Energia – Il Governo sta preparando un piano con misure immediate e a medio termine per garantire l’elettricità necessaria al consumo...

19.07.2024 (aggiornamento)
19.07.2024 (aggiornamento)
Topnews venerdì, 19 Luglio 2024

19.07.2024 (aggiornamento)

Energia – Il Governo sta preparando un piano con misure immediate e a medio termine per garantire l’elettricità necessaria al consumo...

19.07.2024 (aggiornamento)
Topnews venerdì, 19 Luglio 2024

19.07.2024

Energia – Il Governo sta preparando un piano con misure immediate e a medio termine per garantire l’elettricità necessaria al consumo...

19.07.2024
Topnews giovedì, 18 Luglio 2024

18.07.2024 (aggiornamento)

UE – Riuniti oggi in plenaria a Strasburgo, gli eurodeputati hanno dato luce verde ad un secondo mandato di cinque anni per Ursula von der Leyen...

18.07.2024 (aggiornamento)
Topnews giovedì, 18 Luglio 2024

18.07.2024

UE – Riuniti oggi in plenaria a Strasburgo, gli eurodeputati hanno dato luce verde ad un secondo mandato di cinque anni per Ursula von der Leyen...

18.07.2024
Topnews mercoledì, 17 Luglio 2024

17.07.2024 (aggiornamento)

Comunità Politica Europea – Il presidente Klaus Iohannis parteciperà domani alla quarta riunione della Comunità Politica Europea, che si...

17.07.2024 (aggiornamento)

Partenariati

Muzeul Național al Țăranului Român Muzeul Național al Țăranului Român
Liga Studentilor Romani din Strainatate - LSRS Liga Studentilor Romani din Strainatate - LSRS
Modernism | The Leading Romanian Art Magazine Online Modernism | The Leading Romanian Art Magazine Online
Institului European din România Institului European din România
Institutul Francez din România – Bucureşti Institutul Francez din România – Bucureşti
Muzeul Național de Artă al României Muzeul Național de Artă al României
Le petit Journal Le petit Journal
Radio Prague International Radio Prague International
Muzeul Național de Istorie a României Muzeul Național de Istorie a României
ARCUB ARCUB
Radio Canada International Radio Canada International
Muzeul Național al Satului „Dimitrie Gusti” Muzeul Național al Satului „Dimitrie Gusti”
SWI swissinfo.ch SWI swissinfo.ch
UBB Radio ONLINE UBB Radio ONLINE
Strona główna - English Section - polskieradio.pl Strona główna - English Section - polskieradio.pl
creart - Centrul de Creație Artă și Tradiție al Municipiului Bucuresti creart - Centrul de Creație Artă și Tradiție al Municipiului Bucuresti
italradio italradio
Institutul Confucius Institutul Confucius
BUCPRESS - știri din Cernăuți BUCPRESS - știri din Cernăuți

Affiliazioni

Euranet Plus Euranet Plus
AIB | the trade association for international broadcasters AIB | the trade association for international broadcasters
Digital Radio Mondiale Digital Radio Mondiale
News and current affairs from Germany and around the world News and current affairs from Germany and around the world
Comunità radiotelevisiva italofona Comunità radiotelevisiva italofona

Provider

RADIOCOM RADIOCOM
Zeno Media - The Everything Audio Company Zeno Media - The Everything Audio Company