Ascolta RRI in diretta!

Ascolta Radio Romania Internazionale dal vivo

Messaggi per la Giornata dei romeni nel mondo

Tutta la classe politica di Bucarest ha inviato messaggi in cui sottolinea che, attraverso il proprio lavoro, i romeni che vivono all'estero fanno apprezzare la Romania nel mondo.

Klaus Iohannis foto presidency ro
Klaus Iohannis foto presidency ro

, 27.05.2024, 14:57

“Dal 2015, celebriamo ogni anno la Giornata dei Romeni nel Mondo, l’ultima domenica di maggio, come una giornata dedicata a tutti i romeni, ma soprattutto a coloro che vivono all’estero. Ovunque ci troviamo, celebriamo insieme questo giorno, valutando ciò che è stato fatto, ma soprattutto ciò che resta da fare, per sentirci più protetti e avere più fiducia in una Romania che difende i nostri diritti e serve i nostri interessi”, si legge nel messaggio del presidente romeno Klaus Iohannis, che ha esortato alla preservazione dell’identità, della lingua e delle tradizioni romene. Il capo dello stato ha sottolineato che è necessario che la diaspora romena rimanga una voce forte, sentita sia a Bucarest che in altre capitali del mondo. “Il rispetto dei diritti e degli interessi dei cittadini romeni all’estero, il dialogo permanente e la promozione dei valori storici e culturali sono obiettivi di azione costante per l’attività dei diplomatici romeni”, ha trasmesso, a sua volta, il ministro degli Esteri, Luminiţa Odobescu.

Nel suo messaggio, il presidente del Senato, Nicolae Ciucă, ha invitato i romeni della diaspora a non dimenticare mai che sono romeni e a trasmettere questo amore per la patria ai loro figli. “La diaspora è diventata una voce che ha una parola importante da dire in ogni discussione sul futuro della Romania. I romeni di tutto il mondo fanno parte della nazione, indipendentemente da quanto siano lontani. So che hanno la Romania nel cuore, ovunque si trovino”, ha dichiarato Nicolae Ciucă. “Ogni romeno che lascia definitivamente la Romania è un ‘fallimento’ per questo Paese e non una celebrazione”, afferma il primo ministro Marcel Ciolacu. Presente domenica all’evento organizzato all’Opera Nazionale in occasione della Giornata dei Romeni nel Mondo, il primo mnistro ha annunciato che nel mese di luglio sarà firmato un accordo affinché i romeni in Spagna possano avere la doppia cittadinanza ed ha espresso, allo stesso tempo, la convinzione che la Romania aderirà a pieno titolo all’area Schengen entro la fine dell’anno, dopo che a marzo è diventata membro dell’area di libera circolazione con le frontiere marittime e aeree.

Il momento culturale organizzato all’Opera Nazionale ha concluso i tre giorni del Festival “Qui-Là”, giunto alla sua 7a edizione, che ha portato a Bucarest oltre 500 romeni dalla diaspora e dalle comunità storiche, provenienti da 34 paesi. Sotto l’Alto Patrocinio del Presidente della Romania, l’evento ha compreso una serie di attività organizzate dal Dipartimento per i Romeni nel Mondo, in collaborazione con l’Unione degli Artisti Figurativi della Romania. In questa occasione, il Dipartimento per i Romeni nel mondo ha chiesto l’attuazione della legge volta alla creazione di Centri Comunitari per i romeni all’estero – un progetto del cuore, di grande importanza, destinato a sostenere le comunità di romeni all’estero.

Riunione del Consiglio Supremo di Difesa del Paese/ Foto: presidency.ro
In primo piano venerdì, 21 Giugno 2024

Sistema Patriot per l’Ucraina

La Romania donerà all’Ucraina un sistema di difesa aerea Patriot. La decisione è stata presa durante la riunione del Consiglio Supremo di Difesa...

Sistema Patriot per l’Ucraina
Il presidente romeno, Klaus Iohannis, e l'omologo italiano, Sergio Mattarella (foto: presidency. ro)
In primo piano giovedì, 20 Giugno 2024

Romania-Italia, il presidente Sergio Mattarella in visita a Bucarest

“La Romania per l’Italia è un partner imprescindibile, sia sul piano bilaterale che su quello europeo, che su quello delle questioni...

Romania-Italia, il presidente Sergio Mattarella in visita a Bucarest
Foto: twitter.com/GuvernulRo
In primo piano mercoledì, 19 Giugno 2024

Cooperazione Romania – Baviera

Sosteniamo l’adesione a pieno titolo della Romania all’Area Schengen. Così il primo ministro bavarese, Markus Soder, incontrando il premier...

Cooperazione Romania – Baviera
Foto: Facebook / Echipa națională de fotbal a României
In primo piano martedì, 18 Giugno 2024

Romania, debutto eclatante a EURO 2024

Nemmeno i tifosi più ottimisti della nazionale romena di calcio credevano, prima della partita contro l’Ucraina a EURO 2024, che la loro...

Romania, debutto eclatante a EURO 2024
In primo piano lunedì, 17 Giugno 2024

Summit per l’Ucraina

La Romania ha sostenuto fin dall’inizio la formula di pace del presidente ucraino Volodymyr Zelensky, e la “cosiddetta formula di...

Summit per l’Ucraina
In primo piano venerdì, 14 Giugno 2024

Maltempo in Romania

Fenomeni meteorologici estremi si sono verificati negli ultimi giorni in Romania, interessata da maltempo a codice rosso, arancione e giallo. Piogge...

Maltempo in Romania
In primo piano giovedì, 13 Giugno 2024

Strategie politiche post-elettorali

In Romania, l’alleanza PSD-PNL (i partiti della coalizione di governo) ha ottenuto quasi la metà dei voti espressi alle elezioni per il...

Strategie politiche post-elettorali
In primo piano mercoledì, 12 Giugno 2024

Europa, focus sull’Ucraina

La Russia è e rimarrà la minaccia più significativa e diretta alla sicurezza della NATO, e gli alleati lavoreranno su una strategia per...

Europa, focus sull’Ucraina

Partenariati

Muzeul Național al Țăranului Român Muzeul Național al Țăranului Român
Liga Studentilor Romani din Strainatate - LSRS Liga Studentilor Romani din Strainatate - LSRS
Modernism | The Leading Romanian Art Magazine Online Modernism | The Leading Romanian Art Magazine Online
Institului European din România Institului European din România
Institutul Francez din România – Bucureşti Institutul Francez din România – Bucureşti
Muzeul Național de Artă al României Muzeul Național de Artă al României
Le petit Journal Le petit Journal
Radio Prague International Radio Prague International
Muzeul Național de Istorie a României Muzeul Național de Istorie a României
ARCUB ARCUB
Radio Canada International Radio Canada International
Muzeul Național al Satului „Dimitrie Gusti” Muzeul Național al Satului „Dimitrie Gusti”
SWI swissinfo.ch SWI swissinfo.ch
UBB Radio ONLINE UBB Radio ONLINE
Strona główna - English Section - polskieradio.pl Strona główna - English Section - polskieradio.pl
creart - Centrul de Creație Artă și Tradiție al Municipiului Bucuresti creart - Centrul de Creație Artă și Tradiție al Municipiului Bucuresti
italradio italradio
Institutul Confucius Institutul Confucius
BUCPRESS - știri din Cernăuți BUCPRESS - știri din Cernăuți

Affiliazioni

Euranet Plus Euranet Plus
AIB | the trade association for international broadcasters AIB | the trade association for international broadcasters
Digital Radio Mondiale Digital Radio Mondiale
News and current affairs from Germany and around the world News and current affairs from Germany and around the world
Comunità radiotelevisiva italofona Comunità radiotelevisiva italofona

Provider

RADIOCOM RADIOCOM
Zeno Media - The Everything Audio Company Zeno Media - The Everything Audio Company