Ascolta RRI in diretta!

Ascolta Radio Romania Internazionale dal vivo

Romania, debutto eclatante a EURO 2024

Nella prima partita giocata agli Europei di calcio in Germania, la Romania ha travolto l'Ucraina per 3-0.

Foto: Facebook / Echipa națională de fotbal a României
Foto: Facebook / Echipa națională de fotbal a României

, 18.06.2024, 12:38

Nemmeno i tifosi più ottimisti della nazionale romena di calcio credevano, prima della partita contro l’Ucraina a EURO 2024, che la loro squadra potesse ottenere una vittoria così brillante. C’era in qualche modo la speranza che riuscisse in una bella partita, che cancellasse dalla memoria le pallide e infruttuose prestazioni degli ultimi anni, ma tutto qui. La nazionale di Edward Iordănescu arrivava da una campagna di qualificazione poco brillante, ma non ha perso nemmeno una partita, quindi c’erano delle aspettative, sufficienti a portare oltre 40.000 romeni all’Allianz Arena di Monaco di Baviera. E, sorpresa: la squadra non ha deluso!

Dopo un esordio in cui l’Ucraina ha controllato la partita, ma non ha messo seriamente in pericolo la porta romena, al 29′ è arrivato il vantaggio, con un tiro da fuori area indirizzato da Nicolae Stanciu direttamente nella porta ucraina. I calciatori romeni si sono fatti coraggio e hanno attaccato con più insistenza. Stanciu ha poi mandato il pallone sulla traversa, da un calcio d’angolo, e la Romania ha chiuso il primo tempo con forza e fiducia.

E nello stesso modo ha iniziato anche il secondo tempo. I calciatori romeni hanno combinato sempre più accuratamente, sono stati i primi a prendere il pallone, e la tecnica individuale ha fatto la differenza, con Denis Drăguş e Dennis Man che brillano sotto questo profilo. Il punteggio diventa 2 a 0 al 53′, grazie ad un tiro di Răzvan Marin che ha ingannato il portiere ucraino Andri Lunin. Quattro minuti più tardi si è arrivati 3 a 0, dopo un’azione individuale di Man e completata da Drăguş.

Sono seguiti parecchi cambiamenti, da entrambe le parti. Il gioco della Romania ha perso un po’ di consistenza, e l’Ucraina è stata più pericolosa, cercando di segnare almeno il gol d’onore. Non è stato così, quindi la partita si è conclusa con il punteggio di 3 a 0, segnando la vittoria romena più decisiva in un torneo finale. L’UEFA ha nominato miglior giocatore della partita il capitano della squadra romena, Nicolae Stanciu.

“Penso che, dopo la nascita delle mie bambine, sia il giorno più felice. Penso che quello che ho vissuto oggi non si possa ripetere, è impareggiabile”, ha detto Nicolae Stanciu. L’attaccante Denis Drăguş era l’arma segreta di Iordănescu. Le sue giocate individuali hanno fatto la differenza, sbilanciando spesso la difesa ucraina. “Dovete credere in noi. Speriamo di aver dato ai romeni quello che meritavano, quello che si aspettavano e… è incredibile!”, ha dichiarato Denis Drăguş.

Nell’altra partita del Gruppo E, la Slovacchia ha superato il Belgio per 1-0 in quella che è stata la più grande sorpresa del Campionato Europeo finora. Pertanto, prima della seconda fase, la Romania occupa il primo posto nel girone. Venerdì a Düsseldorf, la Slovacchia affronterà l’Ucraina, mentre sabato a Colonia i romeni scenderanno in campo contro il Belgio.

Foto: Alexis HAULOT / © European Union 2024 - Source : EP
In primo piano venerdì, 19 Luglio 2024

Ursula von der Leyen, rieletta

La presidente della CE, Ursula von der Leyen, mantiene la massima carica esecutiva dell’UE per altri 5 anni, dopo essere stata votata,...

Ursula von der Leyen, rieletta
Il Parlamento Europeo (foto: pixabay.com)
In primo piano giovedì, 18 Luglio 2024

Sostegno del Parlamento Europeo all’Ucraina

L’Eurocamera ha riconfermato la propria opinione secondo cui l’Unione Europea deve continuare a sostenere l’Ucraina quanto tempo sarà...

Sostegno del Parlamento Europeo all’Ucraina
Il nuovo Parlamento Europeo (Foto: Copyright: © European Union 2024 - Source : EP / Photographer: Philippe BUISSIN)
In primo piano mercoledì, 17 Luglio 2024

Due romeni vicepresidenti del Parlamento Europeo

Due dei 14 vicepresidenti del nuovo Parlamento Europeo sono romeni. Victor Negrescu e Nicolae Ștefănuță sono stati eletti al primo turno di...

Due romeni vicepresidenti del Parlamento Europeo
Foto: Mariana Chiriță/RRI
In primo piano martedì, 16 Luglio 2024

Misure per gestire la popolazione di orsi

I deputati romeni hanno interrotto le vacanze estive per riunirsi ieri in sessione straordinaria e approvare le nuove quote di caccia all’orso....

Misure per gestire la popolazione di orsi
In primo piano lunedì, 15 Luglio 2024

Romania, effetti dell’ondata canicolare

La Romania continua ad essere avvolta da una massa d’aria tropicale. Fino a mercoledì si prevedono temperature massime fino a 42 gradi...

Romania, effetti dell’ondata canicolare
In primo piano venerdì, 12 Luglio 2024

Modifica della legislazione antidroga in Romania

In seguito alle veementi critiche della società civile, il Governo di Bucarest ha modificato l’ordinanza d’urgenza sui test antidroga...

Modifica della legislazione antidroga in Romania
In primo piano giovedì, 11 Luglio 2024

Il sostegno della NATO all’Ucraina

In occasione del vertice anniversario a Washington, la NATO ha deciso di proseguire il processo di integrazione dell’esercito ucraino e di...

Il sostegno della NATO all’Ucraina
In primo piano mercoledì, 10 Luglio 2024

Bilancio della commissaria europea Adina Valean

La Commissione Europea ha stanziato 12 miliardi di euro alla Romania, negli ultimi 5 anni, per progetti nel campo delle infrastrutture dei trasporti,...

Bilancio della commissaria europea Adina Valean

Partenariati

Muzeul Național al Țăranului Român Muzeul Național al Țăranului Român
Liga Studentilor Romani din Strainatate - LSRS Liga Studentilor Romani din Strainatate - LSRS
Modernism | The Leading Romanian Art Magazine Online Modernism | The Leading Romanian Art Magazine Online
Institului European din România Institului European din România
Institutul Francez din România – Bucureşti Institutul Francez din România – Bucureşti
Muzeul Național de Artă al României Muzeul Național de Artă al României
Le petit Journal Le petit Journal
Radio Prague International Radio Prague International
Muzeul Național de Istorie a României Muzeul Național de Istorie a României
ARCUB ARCUB
Radio Canada International Radio Canada International
Muzeul Național al Satului „Dimitrie Gusti” Muzeul Național al Satului „Dimitrie Gusti”
SWI swissinfo.ch SWI swissinfo.ch
UBB Radio ONLINE UBB Radio ONLINE
Strona główna - English Section - polskieradio.pl Strona główna - English Section - polskieradio.pl
creart - Centrul de Creație Artă și Tradiție al Municipiului Bucuresti creart - Centrul de Creație Artă și Tradiție al Municipiului Bucuresti
italradio italradio
Institutul Confucius Institutul Confucius
BUCPRESS - știri din Cernăuți BUCPRESS - știri din Cernăuți

Affiliazioni

Euranet Plus Euranet Plus
AIB | the trade association for international broadcasters AIB | the trade association for international broadcasters
Digital Radio Mondiale Digital Radio Mondiale
News and current affairs from Germany and around the world News and current affairs from Germany and around the world
Comunità radiotelevisiva italofona Comunità radiotelevisiva italofona

Provider

RADIOCOM RADIOCOM
Zeno Media - The Everything Audio Company Zeno Media - The Everything Audio Company