Ascolta RRI in diretta!

Ascolta Radio Romania Internazionale dal vivo

Il Giardino Botanico “Alexandru Borza” di Cluj-Napoca

Tra le attrattive del Giardino Botanico “Alexandru Borza” di Cluj-Napoca, uno dei più famosi del Paese, sono le serre con piante esotiche, il Giardino Giapponese e il Giardino Romano.

Fonte foto: fb.com / Il Giardino Botanico
Fonte foto: fb.com / Il Giardino Botanico "Alexandru Borza" Cluj-Napoca Università Babeș-Bolyai

, 29.04.2024, 20:02

Nella nostra visita virtuale di oggi andiamo a scoprire uno dei giardini botanici più famosi del Paese. Quindi, andiamo a Cluj-Napoca, dove Mihai Puşcaş, il direttore del Giardino Botanico “Alexandru Borza”, dell’Università Babeș-Bolyai, ci ha accolti raccontandoci perché vale la pena di scegliere questo obiettivo per una visita: Quest’anno la primavera è arrivata molto presto. Tutta la natura è un’esplosione di colore. Perché venire adesso a Cluj? Perché abbiamo una delle più variegate collezioni di piante bulbose aperte al pubblico. Ci sono oltre 200 varietà di tulipano nello stesso luogo, una vasta gamma di forme e colori. Abbiamo anche piante con fiori profumati, come i giacinti e altre piante bulbose, poiché in autunno sono stati piantati circa 40 mila bulbi che sono nel periodo di massima fioritura.

Il lilla ha cominciato a fiorire svelando forme e colori variegati, ci ha detto ancora il nostro interlocutore, il quale ha ammesso che parliamo di un giardino botanico apprezzato anche come obiettivo turistico. Mihai Puşcaş: Siamo una subunità dell’Università Babeș-Bolyai, ci piace pensare che siamo in primo luogo un centro di ricerca, di educazione, perché qui svolgono stage gli studenti. L’anno prossimo festeggeremo il centenario dell’apertura del giardino botanico anche al pubblico e siamo orgogliosi di annoverarci tra i più apprezzati Giardini Botanici della Romania. Abbiamo ricevuto anche il titolo di Best of the Best, da TripAdvisor, che è la maggiore piattaforma turistica mondiale. Credo ci piazziamo al 30 posto a livello nazionale in una classifica di oltre 5000 destinazioni, in Transilvania forse al 17/o posto, il che vuol dire che la nostra regione, Cluj, è la principale destinazione. Tutto ciò si basa sui feedback positivi di coloro che sono venuti a visitarci.

Con una superficie di 7,5 chilometri di sentieri, il Giardino Botanico “Alexandru Borza” di Cluj attrae i suoi visitatori con oltre 10.000 specie di piante. Quali sono le attrattive, ci ha raccontato sempre Mihai Puşcaş, direttore del Giardino Botanico “Alexandru Borza”: Secondo me, attrae perché si tratta di un complesso armonioso concepito dal professor Borza, che ha fondato questo Giardino Botanico, e perché c’è una varietà di temi proposti. C’è un settore ornamentale, in cui esistono piante che sono coltivate per le loro valenze decorative. Possiamo fare anche una gita in tutto il mondo, andando fino all’Estremo Oriente, il Nord America, fino alle regioni tropicali della terra. Poi abbiamo la parte di conservazione, molto visionaria nel momento in cui è stata proposta dal professor Borza; abbiamo la flora e la vegetazione della Romania, in un unico luogo, dove possiamo vedere i principali tipi di foreste, i principali tipi di prati, le piante montane e, ovviamente, con un ruolo molto importante nella conservazione della biodiversità della natura in Romania. Abbiamo molte specie di piante, che sono o endemiche, ovvero localizzate solo nei Monti Carpazi o sul territorio della Romania, o che sono a rischio.

Tra i luoghi più amati, si annovera il Giardino Giapponese, concepito nello stile tradizionale “gyō nō niwa”. Entrando dalla porta sacra giapponese “tori” e attraversando il piccolo ponte in pietra, si arriva su un’isoletta che nasconde una deliziosa casa da te. In questo luogo si possono ammirare alberi, arboscelli e piante tipiche della flora del Giappone e della Cina.

Chi è interessato al passato dei romeni come popolo latino, possono passare tempo di qualità nel Giardino Romano, un luogo ricco di storia. Qui si trova la statua della dea Ceres, la dea romana dell’agricoltura, due sarcofaghi romani, rinvenuti nel cimitero dell’antica città di Napoca, nonché numerose specie di piante la cui denominazione conferma l’origine latina della lingua romena.

Abbiamo saputo inoltre che altre attrattive del Giardino Botanico sono le serre con piante esotiche, ma anche piante con stagioni di fioritura più lunghe, per cui una visita al Giardino Botanico “Alexandru Borza” di Cluj-Napoca può essere interessante in tutte le stagioni.

Festival nei Monti Buzău / Foto: Ana Voican
Destinazione Romania venerdì, 07 Giugno 2024

Con la famiglia in mezzo alla natura

Le gite in bicicletta, su itinerari che includono monumenti storici, attrattive naturali e zone di svago, sono un modo per trascorrere una giornata o...

Con la famiglia in mezzo alla natura
Le Terme di Perșani
Destinazione Romania venerdì, 07 Giugno 2024

Le Terme di Perșani

Il caldo si sta lentamente impossessando di tutto il Paese, quindi sempre più persone sono interessate alle zone dove possono rinfrescarsi. Vi...

Le Terme di Perșani
Foto: Ștefan Baciu/RRI
Destinazione Romania mercoledì, 05 Giugno 2024

Târgu Jiu, 10 anni dal conferimento della “Mela d’Oro”

La città di Târgu Jiu, capoluogo della provincia di Gorj, ha festeggiato, di recente, i 10 anni da quando ha ricevuto, dalla Federazione...

Târgu Jiu, 10 anni dal conferimento della “Mela d’Oro”
Il Museo delle Uova Dipinte / Foto: Agerpres
Destinazione Romania mercoledì, 05 Giugno 2024

Ciocăneşti

Marilena Niculiţă, direttrice del Museo Nazionale delle Uova Dipinte di Ciocăneşti, ci ha rivolto un invito: “Vorrei invitare tutti i...

Ciocăneşti
Destinazione Romania lunedì, 27 Maggio 2024

Orşova, il Monastero di Sant’Anna

Sita sulla riva sinistra del Danubio, alle foci del fiume Cerna, Orşova è una città nuova, costruita nel periodo 1966 – 1971. È stata...

Orşova, il Monastero di Sant’Anna
Destinazione Romania martedì, 14 Maggio 2024

Sulina, il cimitero pluriconfessionale

Porto fluviale e marittimo, Sulina è la più orientale città della Romania e dell’UE. Situata sulla riva destra del Danubio, è diventata...

Sulina, il cimitero pluriconfessionale
Destinazione Romania martedì, 14 Maggio 2024

Esperienze per bambini e adulti alla Casa Capovolta

Oggi andiamo nella località di Avrig, in provincia di Sibiu, (Transilvania, nel centro della Romania) collocata ai piè dei Monti Făgăraș, sulla...

Esperienze per bambini e adulti alla Casa Capovolta
Destinazione Romania sabato, 04 Maggio 2024

Con il kayak nel Delta dell’Argeş

Vi invitimo a soli 25 km da Bucarest, a scoprire il Delta dell’Argeş, che ricorda a una scala più ridotta il Delta del Danubio. E’ una zona che...

Con il kayak nel Delta dell’Argeş

Partenariati

Muzeul Național al Țăranului Român Muzeul Național al Țăranului Român
Liga Studentilor Romani din Strainatate - LSRS Liga Studentilor Romani din Strainatate - LSRS
Modernism | The Leading Romanian Art Magazine Online Modernism | The Leading Romanian Art Magazine Online
Institului European din România Institului European din România
Institutul Francez din România – Bucureşti Institutul Francez din România – Bucureşti
Muzeul Național de Artă al României Muzeul Național de Artă al României
Le petit Journal Le petit Journal
Radio Prague International Radio Prague International
Muzeul Național de Istorie a României Muzeul Național de Istorie a României
ARCUB ARCUB
Radio Canada International Radio Canada International
Muzeul Național al Satului „Dimitrie Gusti” Muzeul Național al Satului „Dimitrie Gusti”
SWI swissinfo.ch SWI swissinfo.ch
UBB Radio ONLINE UBB Radio ONLINE
Strona główna - English Section - polskieradio.pl Strona główna - English Section - polskieradio.pl
creart - Centrul de Creație Artă și Tradiție al Municipiului Bucuresti creart - Centrul de Creație Artă și Tradiție al Municipiului Bucuresti
italradio italradio
Institutul Confucius Institutul Confucius
BUCPRESS - știri din Cernăuți BUCPRESS - știri din Cernăuți

Affiliazioni

Euranet Plus Euranet Plus
AIB | the trade association for international broadcasters AIB | the trade association for international broadcasters
Digital Radio Mondiale Digital Radio Mondiale
News and current affairs from Germany and around the world News and current affairs from Germany and around the world
Comunità radiotelevisiva italofona Comunità radiotelevisiva italofona

Provider

RADIOCOM RADIOCOM
Zeno Media - The Everything Audio Company Zeno Media - The Everything Audio Company