Ascolta RRI in diretta!

Ascolta Radio Romania Internazionale dal vivo

Cooperazione Romania – Baviera

Nel 25/o anniversario delle relazioni bilaterali, a Monaco di Baviera si è svolta la prima riunione congiunta dei Governi romeno e bavarese.

Foto: twitter.com/GuvernulRo
Foto: twitter.com/GuvernulRo

, 19.06.2024, 11:39

Sosteniamo l’adesione a pieno titolo della Romania all’Area Schengen. Così il primo ministro bavarese, Markus Soder, incontrando il premier romeno Marcel Ciolacu, il quale ha effettuato lunedì e martedì una visita ufficiale a Monaco di Baviera, accompagnato da una delegazione ministeriale. Markus Soder ha valutato che ci sono dei reali progressi compiuti dalle autorità di Bucarest.

“Vediamo i progressi in Romania, gli aspetti di sicurezza. Sosteniamo la Romania nel suo processo di adesione a pieno titolo allo spazio Schengen. La collaborazione con Europol, così come la lotta alla corruzione, hanno registrato notevoli progressi e le autorità collaborano molto bene. Dal Ministero degli Interni bavarese abbiamo informazioni molto importanti e buone. Per questo è molto importante che la Romania possa entrare a pieno titolo nell’area Schengen”, ha dichiarato Markus Soder.

A Monaco di Baviera si è svolta anche la prima riunione congiunta dei governi romeno e bavarese, nel corso della quale sono stati discussi temi riguardanti il rafforzamento della cooperazione bilaterale economica, sociale e di sicurezza. Le due parti hanno firmato un memorandum in materia di imprenditoria, PMI e start-up. Tra i lander tedeschi, la Baviera rappresenta il più importante investitore e partner commerciale della Romania, con un volume dell’interscambio pari a 8,3 miliardi di euro alla fine dello scorso anno.

Il premier Marcel Ciolacu auspica che le grandi aziende bavaresi investano in Romania. “Vogliamo che le grandi aziende con sede in Baviera nei settori automobilistico, ingegneristico e aerospaziale investano in Romania. Abbiamo uno dei tassi di crescita più alti d’Europa”, ha dichiarato Marcel Ciolacu.

Anche il primo ministro bavarese ha insistito sull’intensificazione delle relazioni economiche bilaterali, precisando che uno dei settori a cui occorre prestare maggiore attenzione è quello dell’industria della difesa. D’altronde, i colloqui tra Marcel Ciolacu e Markus Soder sono stati incentrati sulla situazione della sicurezza nella regione del Mar Nero, alla luce del conflitto militare in Ucraina. Marcel Ciolacu ha ribadito l’appoggio della Romania allo stato confinante e l’intenzione di Bucarest di contribuire attivamente al processo di ricostruzione.

Nel corso dei colloqui, sono stati affrontati anche aspetti riguardanti l’allargamento dell’UE. “Abbiamo ribadito il nostro fermo sostegno al futuro europeo dei partner dei Balcani occidentali, nonché della Repubblica di Moldova e dell’Ucraina, sulla base dei propri meriti dei candidati nei processi di riforma. Allo stesso tempo, ho espresso l’apprezzamento della Romania per gli sforzi attivi delle autorità di Chişinău per attuare le riforme necessarie, e ho sottolineato il fatto che continueremo a sostenere fermamente e ampiamente la Repubblica di Moldova per avanzare sulla via dell’integrazione europea”, ha sottolineato il premier Marcel Ciolacu.

L’agenda ha incluso anche un incontro con i rappresentanti della comunità romena della regione. “La Romania è importante anche perché in Baviera vivono più di 213.000 cittadini romeni e sono la comunità più grande. (…) Recano il loro contributo in Baviera e siamo molto felici che siano qui”, ha concluso Markus Soder.

Foto: Alexis HAULOT / © European Union 2024 - Source : EP
In primo piano venerdì, 19 Luglio 2024

Ursula von der Leyen, rieletta

La presidente della CE, Ursula von der Leyen, mantiene la massima carica esecutiva dell’UE per altri 5 anni, dopo essere stata votata,...

Ursula von der Leyen, rieletta
Il Parlamento Europeo (foto: pixabay.com)
In primo piano giovedì, 18 Luglio 2024

Sostegno del Parlamento Europeo all’Ucraina

L’Eurocamera ha riconfermato la propria opinione secondo cui l’Unione Europea deve continuare a sostenere l’Ucraina quanto tempo sarà...

Sostegno del Parlamento Europeo all’Ucraina
Il nuovo Parlamento Europeo (Foto: Copyright: © European Union 2024 - Source : EP / Photographer: Philippe BUISSIN)
In primo piano mercoledì, 17 Luglio 2024

Due romeni vicepresidenti del Parlamento Europeo

Due dei 14 vicepresidenti del nuovo Parlamento Europeo sono romeni. Victor Negrescu e Nicolae Ștefănuță sono stati eletti al primo turno di...

Due romeni vicepresidenti del Parlamento Europeo
Foto: Mariana Chiriță/RRI
In primo piano martedì, 16 Luglio 2024

Misure per gestire la popolazione di orsi

I deputati romeni hanno interrotto le vacanze estive per riunirsi ieri in sessione straordinaria e approvare le nuove quote di caccia all’orso....

Misure per gestire la popolazione di orsi
In primo piano lunedì, 15 Luglio 2024

Romania, effetti dell’ondata canicolare

La Romania continua ad essere avvolta da una massa d’aria tropicale. Fino a mercoledì si prevedono temperature massime fino a 42 gradi...

Romania, effetti dell’ondata canicolare
In primo piano venerdì, 12 Luglio 2024

Modifica della legislazione antidroga in Romania

In seguito alle veementi critiche della società civile, il Governo di Bucarest ha modificato l’ordinanza d’urgenza sui test antidroga...

Modifica della legislazione antidroga in Romania
In primo piano giovedì, 11 Luglio 2024

Il sostegno della NATO all’Ucraina

In occasione del vertice anniversario a Washington, la NATO ha deciso di proseguire il processo di integrazione dell’esercito ucraino e di...

Il sostegno della NATO all’Ucraina
In primo piano mercoledì, 10 Luglio 2024

Bilancio della commissaria europea Adina Valean

La Commissione Europea ha stanziato 12 miliardi di euro alla Romania, negli ultimi 5 anni, per progetti nel campo delle infrastrutture dei trasporti,...

Bilancio della commissaria europea Adina Valean

Partenariati

Muzeul Național al Țăranului Român Muzeul Național al Țăranului Român
Liga Studentilor Romani din Strainatate - LSRS Liga Studentilor Romani din Strainatate - LSRS
Modernism | The Leading Romanian Art Magazine Online Modernism | The Leading Romanian Art Magazine Online
Institului European din România Institului European din România
Institutul Francez din România – Bucureşti Institutul Francez din România – Bucureşti
Muzeul Național de Artă al României Muzeul Național de Artă al României
Le petit Journal Le petit Journal
Radio Prague International Radio Prague International
Muzeul Național de Istorie a României Muzeul Național de Istorie a României
ARCUB ARCUB
Radio Canada International Radio Canada International
Muzeul Național al Satului „Dimitrie Gusti” Muzeul Național al Satului „Dimitrie Gusti”
SWI swissinfo.ch SWI swissinfo.ch
UBB Radio ONLINE UBB Radio ONLINE
Strona główna - English Section - polskieradio.pl Strona główna - English Section - polskieradio.pl
creart - Centrul de Creație Artă și Tradiție al Municipiului Bucuresti creart - Centrul de Creație Artă și Tradiție al Municipiului Bucuresti
italradio italradio
Institutul Confucius Institutul Confucius
BUCPRESS - știri din Cernăuți BUCPRESS - știri din Cernăuți

Affiliazioni

Euranet Plus Euranet Plus
AIB | the trade association for international broadcasters AIB | the trade association for international broadcasters
Digital Radio Mondiale Digital Radio Mondiale
News and current affairs from Germany and around the world News and current affairs from Germany and around the world
Comunità radiotelevisiva italofona Comunità radiotelevisiva italofona

Provider

RADIOCOM RADIOCOM
Zeno Media - The Everything Audio Company Zeno Media - The Everything Audio Company